REGIONE LOMBARDIA HA APPROVATO UN NUOVO PIANO DI AIUTI ALLE FAMIGLIE E ALLE IMPRESE

...

19/11/2020

REGIONE LOMBARDIA HA APPROVATO UN NUOVO PIANO DI AIUTI ALLE FAMIGLIE E ALLE IMPRESE PER 167 MILIONI DI EURO.
54,5 MILIONI PER LE MICROIMPRESE E I LIBERI PROFESSIONISTI DEI SETTORI PIÙ COLPITI, ECCO COME!
Regione Lombardia ha stanziato 167 milioni di euro per misure a sostegno di famiglie e imprese in difficoltà in questa nuova fase di emergenza: 54,5 milioni per indennizzi a microimprese è liberi professionisti dei settori più colpiti, 47 milioni per credito agevolato alle imprese, 3,5 milioni per il bonus bollo auto per il settore trasporti privati, 40 milioni per la Dote Unica Lavoro per garantire un reddito a chi non ce l'ha e 22 milioni per aiutare partite Iva e lavoratori che hanno avuto perdite e nessun ristoro dallo Stato.
Tutte le misure verranno presentate nei dettagli nei prossimi giorni, quella che verrà attivata per prima è quella relativa agli indennizzi per le microimprese (40,5 milioni) che saranno da richiedere dal 23 al 27 novembre sul portale www.bandi.regione.lombardia.it dove prima è necessario registrare il proprio profilo. Per i primi dettagli e le categorie che possono beneficiare dei bonus, consultate le schede allegate o il sito web della Regione.
Anticipo che anche il Comune farà presto uno stanziamento per sostenere le attività sospese di Poggio Rusco, specie quelle non ancora comprese nei ristori statali o negli indennizzi regionali.
LA REGIONE SOSTIENE L'ECONOMIA LOMBARDA, NON PERDIAMO QUESTE OPPORTUNITÀ PER RESISTERE E POTER RIPARTIRE, INSIEME. DI AIUTI ALLE FAMIGLIE E ALLE IMPRESE PER 167 MILIONI DI EURO.
54,5 MILIONI PER LE MICROIMPRESE E I LIBERI PROFESSIONISTI DEI SETTORI PIÙ COLPITI, ECCO COME!
Regione Lombardia ha stanziato 167 milioni di euro per misure a sostegno di famiglie e imprese in difficoltà in questa nuova fase di emergenza: 54,5 milioni per indennizzi a microimprese è liberi professionisti dei settori più colpiti, 47 milioni per credito agevolato alle imprese, 3,5 milioni per il bonus bollo auto per il settore trasporti privati, 40 milioni per la Dote Unica Lavoro per garantire un reddito a chi non ce l'ha e 22 milioni per aiutare partite Iva e lavoratori che hanno avuto perdite e nessun ristoro dallo Stato.
Tutte le misure verranno presentate nei dettagli nei prossimi giorni, quella che verrà attivata per prima è quella relativa agli indennizzi per le microimprese (40,5 milioni) che saranno da richiedere dal 23 al 27 novembre sul portale www.bandi.regione.lombardia.it dove prima è necessario registrare il proprio profilo. Per i primi dettagli e le categorie che possono beneficiare dei bonus, consultate le schede allegate o il sito web della Regione.
Anticipo che anche il Comune farà presto uno stanziamento per sostenere le attività sospese di Poggio Rusco, specie quelle non ancora comprese nei ristori statali o negli indennizzi regionali.
LA REGIONE SOSTIENE L'ECONOMIA LOMBARDA, NON PERDIAMO QUESTE OPPORTUNITÀ PER RESISTERE E POTER RIPARTIRE, INSIEME.

Gallery

81B79D42-E1AB-48D3-8DE9-A4F83A5B0DD8
CFA0762C-A661-4B53-ACE7-82FC65121142
33C8D1D2-4ADC-4023-93CA-6DB04C9BAFA8
90A4C4CD-A32C-4DA2-99E0-7C04BCF4B7C4
E201B7A6-FEE9-48D2-A621-4B84A5FA69DD
781C3496-D12E-4434-A1C8-D0CF68646F4B
460077AC-7117-4F14-80B9-D98EF9116AF5
A55EFFA9-00F6-48B2-B4AA-121C42E5DC33
4BD73A28-28C3-40BF-A4FB-6F8764FDEFB4
DECDDD07-94BE-4369-81B2-CD329FE6877D